Mercoledì 14 dicembre 2011

FISCO-FIGC, UNA SQUADRA VINCENTE. LA NUOVA "STAGIONE" DI VERIFICHE.

a cura di: FiscoOggi
E' stato siglato il nuovo protocollo d'intesa, che resterà valido fino al 28 febbraio 2013, tra l'Agenzia delle Entrate e la Federcalcio per campionati all'insegna della regolarità.
Il direttore dell'Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, e il presidente della Federazione italiana giuoco calcio, Giancarlo Abete, rinnovano il protocollo d'intesa che rafforza la co-operazione tra i due enti per vigilare sui conti delle società sportive professionistiche.
Al centro dell'accordo lo scambio di informazioni relative agli adempimenti tributari delle società professionistiche di calcio per verificarne l'equilibrio finanziario e garantire, così, il regolare svolgimento dei campionati calcistici.

I tempi del match


Primo tempo - La Figc comunica alle Entrate, secondo le modalità e i principi approvati dal Coni, l'elenco nominativo delle società sportive professionistiche, completo di denominazione societaria e codice fiscale/partiva Iva.

Secondo tempo - Scende, quindi, in campo l'Agenzia, che si impegna a comunicare alla Federcalcio, entro il 31 maggio del prossimo anno, i risultati delle verifiche su:

  • controlli degli adempimenti connessi al pagamento di Ires, Irap, Iva ed Irpef, riportati nelle dichiarazioni, riferiti ai periodi d'imposta terminati il 31 dicembre degli anni 2009 e 2010
  • pagamenti di Ires, Irap, Iva e Irpef riportati nelle dichiarazioni fiscali e riferiti agli anni d'imposta che vanno dal 2006 al 2009 (se quest'ultima annualità è già stata oggetto di controllo)
  • atti divenuti definitivi con cartella di pagamento notificata entro il 30 aprile 2012
  • presentazione delle dichiarazioni relative al 2010.

Supplementari - In caso di tardiva comunicazione, da parte della Figc, dei dati relativi alle singole società, il termine del 31 maggio 2012, previsto per la restituzione delle informazioni da parte delle Entrate, viene prorogato per un periodo corrispondente ai giorni di ritardo della suddetta comunicazione.

Le "amichevoli" tra Fisco e Figc, una storia di collaborazione
Attraverso la stipula di accordi bilaterali le due realtà sono impegnate a garantire, ormai già da alcuni anni, la regolarità dei campionati sportivi. Ciò grazie allo scambio di informazioni utili a rafforzare l'attività di controllo fiscale delle società sportive professionistiche, senza, al contempo, perdere di vista la tutela della privacy, assicurata dalle specifiche misure di controllo adottate dall'Agenzia.
Il protocollo appena siglato è valido fino al 28 febbraio 2013, termine entro il quale sarà deciso un eventuale rinnovo per le successive stagioni sportive.

Valentina Mengoli

Fonte: www.nuovofiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS