Mercoledì 21 gennaio 2015

Dichiarazione imposta di bollo assolta in modo virtuale da spedire entro il 31 gennaio 2015

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
A partire dal 1° gennaio 2015, i contribuenti che hanno scelto di assolvere al pagamento dell'imposta di bollo in modo virtuale, devono presentare una dichiarazione contenente il numero degli atti e documenti emessi nel 2014, distinti per voce di tariffa, utilizzando il modello approvato con provvedimento del 14 novembre 2014.

A decorrere dal periodo d'imposta 2014, la dichiarazione deve essere trasmessa esclusivamente in via telematica all'Agenzia delle Entrate, direttamente on line o tramite intermediario, entro il mese di gennaio dell'anno successivo a quello di riferimento.
Il nuovo modello deve essere utilizzato anche per la presentazione delle dichiarazioni previste a seguito di rinunzia all'autorizzazione, nei casi di operazioni straordinarie nonché per rettificare e/o integrare una dichiarazione già presentata.

L'Agenzia Entrate ha pubblicato sul suo sito internet il software Bollo Virtuale (BOV), per presentare in via telematica a partire dal 1° gennaio 2015 la dichiarazione dell'imposta di bollo assolta in modo virtuale.

DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS