CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Martedì 10 luglio 2012

Cosa Fare per Costituire una Società di Persone

a cura di: Studio Associato Salvaggio
Se hai deciso di intraprendere una tua attività economica ma da solo non ti senti di fare il grande passo, ecco che una soluzione potrebbe essere quella di cercare uno o più soci e costituire una società.
Le società sono organizzazioni di persone e mezzi create per l'esercizio in comune di un'attività produttiva. Secondo il nostro codice civile, con il contratto di società due o più persone conferiscono beni o servizi per l'esercizio in comune di un'attività economica allo scopo di dividerne gli utili.

Come si vede dall'immagine, la nostra legislazione prevede tre tipologie di società commerciali: le società di persone, le società di capitali e le società cooperative.

In questo articolo ci occupiamo brevemente ed in maniera sintetica della costituzione della società di persone. Quando conviene costituire una società di persone? Come e cosa fare per costituire una società di persone?
La prima cosa che occorre sapere è che le società di persone si fondano su un modello organizzativo basato sulla responsabilità illimitata dei soci. Il singolo socio a responsabilità illimitata è investito del potere di amministrazione e di rappresentanza della società. Questo indipendentemente dall'ammontare del capitale conferito e dalla consistenza del suo patrimonio.

Particolarmente rilevante in questo tipo di società è il fatto che l'organizzazione e il funzionamento stesso della società vengono relegate ai soci che sono responsabili in tutto e per tutto accentuando così il rilievo della persona. Proprio per questo motivo questo tipo di società vengono per l'appunto chiamate società di persone.
La scelta della forma giuridica della società di persone deve essere fatta valutando insieme al proprio consulente di fiducia vantaggi e svantaggi.

La costituzione di una società di persone rispetto ad una società di capitali è più conveniente perchè la società di persone è facilmente realizzabile, è molto più economica in quanto comporta poche spese di costituzione e gestione, può essere gestita con il regime contabile semplificato e non sono richiesti organi sociali.

Le società di persone sono la società semplice, la società in nome collettivo (snc) e la società in accomandita semplice (sas).

La società semplice è un tipo di società di persone che può esercitare solo attività non commerciale.

La società in nome collettivo è un tipo di società che può essere utilizzato sia per l'esercizio di attività commerciale che per attività non commerciale. Tutti i soci rispondono solidalmente ed illimitatamente per le obbligazioni sociali e non è ammesso il patto contrario.

La società in accomandita semplice invece è quel tipo di società di persone che si contraddistingue dalla presenza di due categorie di soci: i soci accomandatari che rispondono solidalmente ed illimitatamente per le obbligazioni sociali e soci accomandanti che rispondono limitatamente alla quota conferita.

Ecco cosa occorre per costituire una società di persone:

  1. per la costituzione di una società di persone occorre redigere l'atto costitutivo per atto pubblico o per scrittura privata autenticata, recandosi dal notaio per l'autentica delle firme;
  2. il notaio registra l'atto costitutivo e iscrive la società nel Registro delle Imprese;
  3. si fa richiesta del numero di Partita Iva e l'attribuzione del Codice Fiscale;
  4. quindi si richiedono eventuali permessi comunali, licenze amministrative e permessi sanitari ecc…;
  5. si comunica l'inizio dell'attività alla Camera di Commercio e nel caso in cui l'attività svolta è di tipo artigianale si provvede all'iscrizione nella sezione dell'Albo degli Artigiani;
  6. si comunica all'INPS l'iscrizione dei soci per il pagamento dei contributi previdenziali eventualmente dovuti;
  7. iscrizione all'INAIL se l'attività svolta è soggetta ad uno dei rischi da assicurare contro gli infortuni.

La richiesta della partita Iva e le altre comunicazioni, comprese le iscrizioni e tutti i vari adempimenti amministrativi per costituire la società di persone devono essere effettuate per via telematica e possono essere delegate al proprio commercialista di fiducia.

Fonte: http://www.il-commercialista-dei-professionisti.com
AUTORE:

Dott. Antonino Salvaggio

Ragioniere commercialista
Studio Associato Salvaggio
Antonino Salvaggio è laureato in Economia Aziendale ed è iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Palermo. Esercita la professione dal 1999. Nato a Palermo nel 1972,...
svolge l’attività professionale offrendo prevalentemente consulenza aziendale, fiscale e tributaria a professionisti e piccole imprese. La passione e l’esperienza maturata nel settore del marketing per professionisti unita alla passione e all’interesse per le nuove tecnologie hanno reso possibile lo sviluppo di competenze specifiche nelle attività di internet marketing applicato ai professionisti.
La continua ricerca del miglioramento continuo e della qualità lo spingono ad interessarsi di nuovi e innovativi strumenti di gestione dello studio professionale e ad approfondire le conoscenze sul controllo di gestione e organizzazione degli studi professionali.

Specializzazioni
Fisco, Tributi, Marketing per professionisti, Gestione cultura professionale, Qualità

Pubblicazioni
Co-fondatore e ideatore del blog www.il-commercialista-dei-professionisti.com che tratta di tematiche inerenti la gestione degli studi professionali,il marketing per professionisti, la gestione tecnico-culturale degli studi professionali, fisco e lavoro.
Collabora abitualmente con Fisco7, il settimanale di informazione gratuita di Servizi CGN e Unoformat.
Altri utenti hanno acquistato

Altri utenti hanno acquistato

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS