Venerdì 27 febbraio 2015

Conto corrente bancario. Le novita': portabilita' gratuita e in tempi stretti

a cura di: ADUC - Associazione per i diritti degli utenti e consumatori
Portabilita' gratuita per il conto corrente e tempi stretti per trasferire i fondi e i servizi attivi come i rid (domiciliazioni), gli ordini permanenti di bonifico, etc.
La normativa che ha introdotto queste novita', entrata in vigore lo scorso 25 Gennaio (1), rimanda alle regole fissate in ambito europeo dalla Direttiva 2014/92/UE.

Dal momento della ricezione da parte della nuova banca dell'autorizzazione del cliente a trasferire i rapporti da un conto corrente all'altro la nuova banca ha 2 giorni di tempo per chiedere alla vecchia di inviare la documentazione, chiudere il conto, trasferire gli ordini permanenti e l'eventuale saldo positivo sul nuovo conto. I trasferimenti devono avvenire nei tempi indicati dal cliente sull'autorizzazione, fissati ad almeno 6 giorni lavorativi dal ricevimento, da parte della nuova banca, della documentazione inviata dalla vecchia, che a sua volta ha 5 giorni di tempo per ottemperare.

Quindi, in conclusione, l'effettivo passaggio deve avvenire in massimo 15 giorni di tempo da quando il cliente apre il nuovo conto (2+5+6 lavorativi), in modo del tutto gratuito. Stessa cosa anche per l'eventuale trasferimento del conto titoli.

Il termine e' molto importante perche' la normativa prevede che qualora la banca non adempia il cliente debba essere rimborsato in misura proporzionale al ritardo e alla disponibilita' presente sul conto.

Attenzione pero'. Se la vecchia banca rileva la presenza di obblighi pendenti che impediscano la chiusura del conto puo' rimandare la chiusura del conto avvisando immediatamente il cliente.

Da sapere che la Direttiva richiamata, che si occupa di "comparabilita' delle spese relative al conto di pagamento, sul trasferimento del conto di pagamento e di accesso al conto di pagamento con caratteristiche di base", dovra' essere recepita dai paesi UE entro il 18/9/2016.

(1) Dl 3/2015 art.2

di Rita Sabelli

Fonte: www.aduc.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report