Mercoledì 27 agosto 2014

C'era una volta: 1940-1973 IGE, Imposta generale sulle entrate

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato una breve storia dei tributi italiani dal 1861, anno della proclamazione del Regno d'Italia, ai giorni nostri.
La pubblicazione evidenzia gli aspetti salienti delle imposte e delle tasse, che si sono succedute, seguendone l'evoluzione, dalla loro istituzione fino alla loro abrogazione.

Tra i vari tributi ormai soppressi è ricordata anche l'imposta generale sulle entrate.

Era un tributo plurifase sul valore pieno e si imponeva sui trasferimenti dei beni in tutto il loro valore, e non solamente su quello aggiunto. Fu istituita con R.D.L. 9 gennaio 1940, n. 2, convertito con modificazioni nella legge n. 762 del 19 giugno 1946. Essa sostituiva la precedente imposta sugli scambi (R.D.L. 28 luglio 1930, n. 1210), che colpiva principalmente le vendite, costituendo un'ottima fonte di entrata di bilancio.
L'IGE tassava ogni fase del ciclo produttivo, svantaggiando, quindi, i sistemi produttivi che effettuavano l'intero ciclo di produzione. Andava invece a vantaggio delle "produzioni verticali", dove le imprese erano di meno.

L'art. 90 del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, ha abolito l'imposta generale sulle entrate.

Fonte: MEF - Storia dei Tributi in Italia
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Documenti correlati:

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali