Attivazione Siti Web per Professionisti - commercialisti, legali, consulenti del lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 30 marzo 2007

AUTO&FISCO 2007: IN LIBRERIA

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il trattamento fiscale degli autoveicoli di imprese e di esercenti arti e professioni ha sempre suscitato molto interesse; vuoi per il loro largo impiego nell'esercizio dell'attività, vuoi per la connotazione di status simbol assunto dall'automobile che ne ha fatto il fringe benefit più utilizzato per la gratificazione di collaboratori e dipendenti.

Dopo alcuni anni di stasi legislativa (le ultime modifiche importanti risalivano alla Finanziaria 1998 che aveva introdotto nel Testo Unico delle Imposte sui Redditi un unico articolo, il 121-bis (oggi art. 164), relativo agli autoveicoli degli esercenti imprese, arti e professioni, e abrogato tutte le norme dello stesso Testo Unico precedentemente in vigore che trattavano di autoveicoli), l'anno 2006 è stato caratterizzato da una vera e propria rivoluzione.
Il 14 settembre 2006, la Corte di Giustizia UE, al termine di un lungo contenzioso, ha condannato l'Italia sentenziando che l'indetraibilità dell'IVA sulle autovetture prevista in Italia fin dal 1979 è una misura che «lungi dall'essere temporanea si applica in maniera strutturale da più di 25 anni" e quindi «i motivi congiunturali che potrebbero giustificare la deroga al diritto di detrazione non sono mai sussistiti".
Preoccupato per la conseguente perdita di gettito, il Governo italiano ha reagito con veemenza con due decreti:

  • con il decreto legge n. 258/2006 ha disposto che, per ottenere il rimborso dell'IVA non detratta, escluse compensazioni e detrazioni, fosse necessario presentare apposita istanza per via telematica, stoppando di fatto ogni eventuale soluzione "fai da te";
  • con il decreto legge n. 262 titolato "Disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria" ha drasticamente ridotto la deducibilità degli ammortamenti e degli altri costi connessi ai veicoli aziendali.

E' in corso di distribuzione il libro AUTO & FISCO 2007 a cura di Riccardo Albanesi e Luca Bandera (www.studiomeli.it) edito da Finanze&Lavoro (gruppo editoriali Esselibri-Simone) che riassume le novità confrontandole con la previgente normativa per valutarne al meglio l'impatto sui contribuenti.
Il libro include anche un pratico formulario e prevede aggiornamenti gratuiti on line.

AUTORE:

AteneoWeb

AteneoWeb S.r.l.
Altri utenti hanno acquistato

Altri utenti hanno acquistato

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web