Mercoledì 11 maggio 2011

ALCUNE DELLE NOVITÀ DEL DECRETO SVILUPPO APPROVATO DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI IL 5 MAGGIO 2011

a cura di: Studio Valter Franco
Non ancora pubblicato in GU e quindi non ancora in vigore.
Scheda carburante
-art. 7-
Se l'acquisto di carburante avviene esclusivamente mediante carte di credito, carte di debito o carte prepagate non si compila la scheda carburante; i dati relativi all'acquisto di carburante saranno desunti quindi dall'estratto conto della carta di credito - Rimane fermo l'obbligo per gli autotrasportatori di documentare la spesa per carburante con fatture, ai fini di usufruire della riduzione dell'accisa.

Lavoratori dipendenti detrazioni per familiari a carico
-art. 7 c. 2-
L'articolo 23 del DPR 600 prevede che annualmente il lavoratore comunichi annualmente al datore di lavoro le detrazioni spettanti per carichi di famiglia e altre detrazioni (art. 12 e 13 DPR 917). Viene soppresso l'obbligo di comunicazione annuale e la dichiarazione resa ha validità anche per i periodi di imposta successivi, salvo comunicazione da effettuare nel caso di variazioni.

Acquisti da privati superiori ai 3.600 euro
-art. 7-
Dall'obbligo di segnalazione dei nominativi dei soggetti privati che effettuano acquisti pari o superiori ai 3.600 euro (in vigore dal prossimo 1° luglio) sono esclusi i medesimi soggetti che effettuano il pagamento mediante carte di credito o bancomat (mentre sono inclusi coloro che effettuano il pagamento con assegno).

Rivalutazione terreni e aree fabbricabili
-art. 7-
Riapertura dei termini per la rivalutazione per i terreni posseduti alla data del 1° luglio 2011. L'imposta sostitutiva può essere versata in tre rate annuali di pari importo, a decorrere dal 30 giugno 2012; la perizia dovrà essere redatta ed asseverata entro il 30 giugno 2012. Qualora sia già stata effettuata in precedenza una rivalutazione, si potrà detrarre dall'imposta sostitutiva dovuta quanto già versato in precedenza.

Rivalutazione di partecipazioni
Riapertura dei termini - nuovi termini: vedi Rivalutazione terreni e aree fabbricabili.

Detrazione del 36%
-art. 7-
Soppressa la comunicazione preventiva all'Agenzia delle Entrate. Nella dichiarazione dei redditi saranno indicati i dati catastali relativi all'immobile ed altri dati che saranno indicati in un Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate - rimane l'obbligo di comunicare con raccomandata all'ASL la data di inizio lavori.

Risconti attivi spese a cavallo d'esercizio
-art. 7-
Le imprese in contabilità semplificata possono dedurre la singola spesa non superiore ai 1.000 euro nell'esercizio in cui ricevono la fattura - In tal modo si eviterà di calcolare i risconti attivi (cioè parte della spesa riferibile all'anno seguente) su documenti quali bollette telefoniche e di energia, tassa di proprietà di veicoli, assicurazioni etc. etc. sino al predetto importo per singola spesa.

Regime di contabilità semplificata
-art. 7-
Adottabile qualora i ricavi siano inferiori ai 400.000 euro per le imprese di servizi e 700.000 euro per le altre imprese.

Distruzione di beni
-art. 7-
Il limite per attestare la distruzione di beni con autocertificazione viene innalzato a 10.000 euro (precedente limite 5.164,56 cfr. Circ. 23/7/1998 n. 193/e).

Comunicazione di cessione di fabbricato
-art. 5 c. 4 -
La registrazione di atti di compravendita di immobili o di diritti reali immobiliari assorbe l'obbligo di inoltro della comunicazione di cessione di fabbricato di cui al D.L. 213.1978 n. 59 art. 12 (c.d. "antiterrorismo").

Trasporti eccezionali
-art. 6 c. 12
Modifica all'art. 10 del Codice della Strada - entro 60 giorni il Governo adotterà un regolamento prevedendo che i trasporti di beni della medesima tipologia ripetuti nel tempo siano soggetti ad autorizzazione periodica e non a singola autorizzazione per ogni singolo trasporto.

Piccoli serbatoi di GPL
-art. 6 c. 9-
Abolizione del comma 16 septies del DL 29.12.2010 n. 225 che prevedeva entro il 30.06.2011 una verifica dei serbatoi di GPL installati da venticinque anni e di cui al DM Interno del 14.6.2004 (capacità complessiva non superiore a 13 mc.).

Permesso di costruire - edilizia
-art. 5-
Viene sostituito l'art. 20 del DPR 380/2001 - introduzione del silenzio assenso- viene variato il procedimento per il rilascio del permesso di costruire - con il comma 5 viene prevista l'autocertificazione del tecnico abilitato che attesti i requisiti di protezione acustica in luogo della relazione acustica.

Cessione di cubatura
-art. 5 c. 3-art. 2643 Cod.Civile
Modifica all'art. 2643 codice civile - introduzione del n. 2 bis al comma 1 - obbligo di rendere pubblici con il mezzo della trascrizione "i contratti che trasferiscono diritti edificatori comunque denominati nelle normative regionali e nei conseguenti strumenti di pianificazione territoriale nonché nelle convenzioni urbanistiche ad essi relativi".

Privacy - d.lgs. 196/2003
-art. 6 -
Numerose le semplificazioni introdotte in materia di tutela dei dati personali.
Il trattamento di dati relativi a persone giuridiche, imprese, enti o associazioni effettuato in rapporti intercorrenti tra tali soggetti per finalità amministrativo - contabili non è soggetto alle disposizioni del Codice. Nel concetto di trattamento di dati per finalità amministrativo-contabili viene inserito il trattamento effettuato per la gestione del rapporto di lavoro in tutte le sue fasi e applicazione delle norme in materia fiscale-sindacale-previdenziale-assistenziale - di salute, igiene e sicurezza sul lavoro - Nel caso in cui vengano trattati dati personali non sensibili e quali unici dati sensibili e giudiziari quelli relativi ai dipendenti, anche extracomunitari, compresi quelli relativi al coniuge e parenti del lavoratore, il DPS è sostituito da autocertificazione attestante il trattamento dei dati e le misure di sicurezza di cui all'allegato B al Codice.

AUTORE:

Rag. Valter Franco

Ragioniere commercialista, revisore contabile
Studio Valter Franco
Collabora con Ateneoweb dal 2003. Dal 1978 lo studio assiste i propri clienti in tutti gli adempimenti societari, contrattuali, fiscali, contabili, durante le fasi di accertamento e quelle del contenzioso...
tributario. Lo studio ha maturato inoltre significative esperienze nel campo del trattamento dei dati personali (privacy) e della normativa antiriciclaggio per professionisti, tenendo convegni in diverse località italiane sul tema.
Altri utenti hanno acquistato

Altri utenti hanno acquistato

Altri approfondimenti

tutti gli approfondimenti

Gli approfondimenti più letti

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali